Oli Essenziali: test casalingo per testare la qualità

massaggi1 Questa specie di "test" è ovviamente molto limitato ma se avete già degli OE in casa di cui non siete molto sicuri può aiutarvi a stabilire se sono stati "allungati" con oli vegetali, cosa che può succedere soprattutto con gli OE più cari.

E’ sufficiente far cadere una goccia di essenza su un foglio di carta per ricavare alcune informazioni utili dal tipo di macchia: gli Oli Essenziali naturali e NON allungati con oli vegetali si allargano rapidamente sulla carta ed evaporano in breve tempo lasciando solo un leggerissimo alone.

Questo vale per tutti gli OE puri, esclusi solo quelli ricavati da resine (mirra, benzoino).

Per contro le essenze adulterate o sintetiche formano una macchia unta che NON tende ad allargarsi e, soprattutto, che non evapora lasciando l’unto pronunciato sulla carta.

Seguimi anche su Facebook:

Mentre in altri stati, come la Francia, la Germania e l’Inghilterra, esistono delle normative un pò più severe perchè l’aromaterapia è molto più diffusa ed usata anche negli ospedali e da molti operatori sanitari, in Italia siamo ancora molto indietro quindi è assolutamente necessario porre attenzione ai requisiti irrinunciabili per gli OE che si usano in aromaterapia, quale che sia la via di somministrazione usata.

9 Commenti

  1. Bello questo test, non ci avevo pensato, anche se in generale io uso O.E. acquistati in Francia. Sono al terzo anno di naturopatia e sono affascinata dall’aromaterapia, al momento sono quasi autodidatta in quanto l’argomento è stato trattato solo parzialmente nei miei corsi. Ma appena potrò mi regalerò un corso in piena regola perchè per quanto sia attenta e abbia letto parecchio sull’argomento (ho il vantaggio di non avere problemi di ligua)niente può sostituire un buon corso. Ti leggo sempre con piacere. A presto.

  2. Marinella, anch’io leggo il tuo blog appena ho tempo 🙂
    Sarà che io sono sempre un pò diffidente con i corsi, visto che in Italia non ne esistono di riconosciuti e l’aromaterapia é praticamente sconosciuta a livello “professionale”, ma credo che ferma restano una buona base di studio (nel mio caso di stampo medico-infermieristico e nel tuo di naturopatia) sia soprattutto l’esperienza sul campo e lo studio costante.
    In bocca al lupo per il tuo percorso e spero di rileggerti prestissimo 😉

  3. Ciao,
    da miei recenti ricerche ho saputo da ditte francesi e belghe che l’unica ditta in Italia distributrice, produttrice di Olii essenziali sia una ditta di Magione, lago Trasimeno. Sono gli unici che hanno O.E. chemiotipizzati, organizzano corsi avvalendosi di aromaterapeuti di fama internazioinale…… Ne avete sentito parlare ? mi hanno detto che si chiami Bioregena o Bioregit…. vi prego aiutatemi a saperne di +…..
    ciao 🙂

  4. Ciao, mi permetto di intervenire nuovamente sull’argomento per dire che la Bioregit (ex bioregena) è in effetti una delle migliori in italia, e sono concessionari di Pranarom, quindi anche se prodocono a loro volta sono assolutamente affidabili. Il loro sito è in ristrutturazione per quello che ne so io, per info meglio mandare una mail. Seguono il sistema francese in fatto di scuola di aromaterapia. I loro oli sono assolutamente affidabili, forse un pochino cari ma sono di qualità.Ciao a presto

  5. Grazie Marinella, io fin’ora mi sono servita direttamente in Francia, per quello conosco poco le azinede italiane, speriamo che il sito venga rinnovato presto…

  6. ciao, sì anche io uso gli oli Pranarom sono ottimi, se ti va visita il mio blog che è dedicato anche all’aromaterapia, sono tanti anni che me ne occupo e la insegno a Milano. un caro saluto

  7. Ciao,
    ho contattato un consulente della Bioregit per acquistare degli oli PRANAROM (sono i distributori ufficiali per l’italia) ….E’ stato molto gentile, mi ha mandato il loro listino.
    L’email è RODAM@BIOREGIT.IT
    Il tipo è stato molto gentile e anche ben preparato…..
    Buon lavoro a tutti…..

  8. cIAO,
    A PROPOSITO DI BIOREGIT , MI HA DETTO UNA MIA AMICA ERBORISTA, CHE SONO INIZIATE LE ISCRIZIONI AI CORSI INVERNALI DI AROMATERAPIA E RIFLESSOLOGIA PLANTARE.
    vIENE QUALCUNO DI VOI DA MILANO? DIVIDEREMMO LE SPESE DI VIAGGIO……. UN SALUTO miry

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading Facebook Comments ...

Warning: require_once(/home/for4blog/subdomains/aromaterapia/wp-content/plugins/gplus-comments/includes/templates/partials/.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/for4blog/subdomains/aromaterapia/wp-content/plugins/gplus-comments/includes/templates/container.php on line 103

Fatal error: require_once(): Failed opening required '/home/for4blog/subdomains/aromaterapia/wp-content/plugins/gplus-comments/includes/templates/partials/.php' (include_path='.:/opt/cpanel/ea-php56/root/usr/share/pear') in /home/for4blog/subdomains/aromaterapia/wp-content/plugins/gplus-comments/includes/templates/container.php on line 103